L’albero della consapevolezza: mettere le radici per volare

Data dell'evento: 2019-05-19

POSTI LIMITATI: MASSIMO 10 PERSONE

L’albero è un simbolo mitologico, religioso e spirituale antichissimo. 

All’albero si ricollega una molteplicità di significati che racchiudono il senso stesso della vita. 

Esso indica da una parte il radicamento dell’individuo nella terra, e quindi in una dimensione stabile e sicura; dall’altra sta a significare la capacità dell’uomo di trascendere la propria condizione materiale, per elevarsi verso il divino, o più semplicemente verso il regno delle idee. 

Realizzando in questo modo i suoi progetti, esprimendo le proprie capacità, e quindi facendo nascere i propri frutti. 

Attraverso la metafora dell’albero, utilizzando diverse tecniche e metodologie derivanti dalla gestalt, dalla meditazione, dalla bioenergetica e dall’art counseling, potrai ricontattare e mettere a fuoco i tuoi bisogni e valori fondamentali, esprimere le tue risorse, e infine pianificare concretamente i tuoi obiettivi futuri per poterli realizzare.

QUANDO E DOVE: il laboratorio esperienziale si svolgerà domenica 19 maggio in Via Sentina (dato che l’indirizzo esatto non è segnalato dal navigatore concorderemo dove vederci a ridosso della data in programma).

COSTO: il costo del laboratorio è € 30.

CONDUCE Omar Montecchiani: 
Dottore in Filosofia, Counselor Professionista (Iscritto a Reico) conduttore di classi di Bioenergetica (Iscritto presso IIFAB), Operatore di Training Autogeno (Iscritto presso IIFAB), NLP Master Practitioner.

PER INFO E ISCRIZIONI: chiamare il numero 3477120438 (Omar)

Commenti

commenti

Menu