Malattia e cambiamento. Un approccio multidisciplinare alla malattia oncologica

Malattia e cambiamento. Un approccio multidisciplinare alla malattia oncologica

Data dell'evento: 2017-09-29

 

 

 

 

29 settembre 2017 ore 17.00

Auditorium comunale “G. Tebaldini”

Viale Alcide de Gasperi, 124

San Benedetto del Tronto

 

– INGRESSO LIBERO –

 

Obiettivi: offrire alle persone la possibilità di avere uno sguardo completo alla malattia sia in termini di prevenzione che di cura, sia sul piano medico che psicologico. La malattia incide sul senso di sé, sul corpo e sullo spirito, sull’individuo e sulle relazioni; ma la malattia può essere affrontata e sconfitta, ed inoltre può diventare un’occasione di cambiamento e trasformazione. A tal fine è necessaria una continua ricerca scientifica, una nuova relazione medico-paziente, una straordinaria collaborazione fra professionisti al servizio della persona ed un lavoro della persona intorno a se stessa che le permetta di scoprire risorse e potenzialità per affrontare questo evento.

 

Programma:

 

Ore 17.00

Saluti delle Autorità

Presentazione obiettivi dell’evento a cura della dott.ssa Giorgia Mauloni

 

Ore 17.20

Dott.ssa Francesca Giorgi – Dirigente 1° livello presso U.O.C. di Oncologia Medica dell’ospedale “Madonna del Soccorso”, responsabile U.O.S. di Cure Palliative

“L’origine e lo sviluppo della neoplasia”

 

Ore 17.40

Dott. Piero Galieni – Direttore U.O.C. Ematologia e Terapia Cellulare dell’ospedale “C. e G. Mazzoni” di Ascoli Piceno

“Curarsi oggi: le nuove frontiere dell’oncoematologia”

 

Ore 18.00

Dott.ssa Romina Fani – Biologo Nutrizionista, specialista in Scienza dell’Alimentazione, Asur Marche – Area Vasta n. 5

“L’alimentazione come alleata, dalla prevenzione alla cura”

Ore 18.20

Dott. Stefano Raffaele Giannubilo – Medico Ginecologo, Dirigente medico presso l’ospedale “G. Salesi” di Ancona, Università Politecnica delle Marche

“Curare è prendersi cura: la relazione medico-paziente”

 

Ore 18.40

Dott. Mario Bianchini – Psicologo, Psicoterapeuta ad indirizzo psicosomatico, Naturopata FINR-RIZA, Presidente AFPAC Project

“Affrontare la diagnosi: le difficoltà che insorgono nel confronto con la malattia”

 

Ore 19.00

Dott. Omar Montecchiani – Dottore in Filosofia, Counselor professionista, Operatore di Training autogeno

“ Il senso della malattia tra dolore e rinascita”

 

Ore 19.20

Dott. Davide Marino – Career coach, Esperto politiche attive del lavoro, Autore del libro “Istruzioni per non trovare lavoro”

“Ricollocamento: ricerca del lavoro oltre i limiti della malattia”

 

Ore 19.40

Dott.ssa Giorgia Mauloni – Life & Health Coach, Referente tecnico CdP AICP Marche/Life, Cristalloterapeuta

“Cancer coaching: l’allenamento della speranza”

 

Ore 20.00

Dibattito finale e chiusura lavori

 

Ore 20.15

Buffet aperto a tutti i partecipanti

 

Moderazione a cura del dott. Piero Galieni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Menu